Quanto tempo dedicate al testo degli annunci?

Le immagini catturano ma i testi convincono

Sarei curioso di sapere quanti di noi mentre leggono un annuncio pubblicitario, magari anche corredato da una immagine accattivante, spengono il cervello per quei due o tre secondi e sorvolano sul testo come se non esistesse.

Ne parlavo ieri con un mio cliente immobiliarista e ci si confrontava sulla qualità del testo degli annunci sui portali immobiliari.

Lo stile “immobiliare” lo riconosciamo tutti. Il testo degli annunci è composto in gran parte di frasi fatte e stereotipi e molte volte locuzioni e costrutti usurati che non dicono più nulla. Espressioni come “luminoso soggiorno” e “ampia cucina abitabile” sono i mattoncini che poi si combinano insieme per formare il testo finale dell’annuncio:
graziosissimo trilocale luminoso a pochi minuti di autobus dal centro, in un contesto signorile e tranquillo così composto: un’ampia cucina abitabile che funge anche da luminoso soggiorno…”.

Fuori da tempo e storia

Prima di internet gli annunci stavano su Il Baratto o Secondamano e si pagavano gli spazi (come sulle Pagine Gialle, l’idea è la stessa). Occorreva descrivere tanto in poche righe. Poi ovviamente c’è quella licenza tipica del venditore, per cui un buio sottoscala diventa locale di sgombero e una nicchia diventa cabina armadio. Le camere da letto sono sempre spaziose, i vicini tranquilli, i soggiorni luminosi.

Non dico che sia tutto falso, però è spesso esagerato e sempre stereotipato. Tutti gli annunci hanno lo stesso sapore. E sono scritti sempre allo stesso modo ancora oggi.

Se facciamo due conti però, scopriamo che lo scontrino medio di una compravendita immobiliare (un trilocale di 70 mq) è diciamo intorno ai 120.000 Euro (fonte: Idealista). Se l’agenzia prende una commissione che oscilla tra il 2% ed il 4% sia dal venditore che dall’acquirente, dico che spendere anche una mezza giornata di lavoro per buttare giù un buon testo è una cosa fattibile.

Due stili diversi

La differenza tra un testo standard ed uno un po’ più lavorato balza all’occhio, confrontate questi due:

Villa Panorama

L’area marina protetta di Tavolara vista dalla piscina.

Una splendida villa immersa in un rigoglioso giardino mediterraneo. Settemila metri quadrati di verde e piante secolari intorno ad una piscina panoramica con vista sull’Area Marina Protetta dell’Isola di Tavolara.

Inserita in un contesto privilegiato, questa straordinaria proprietà è incastonata come un diamante su uno dei tratti di costa più belli della Sardegna. Una casa che ha il potere di ammaliare a prima vista, grazie anche alle preziose finiture in pietra, al fascino delle sue linee aggraziate e alla vista mozzafiato.

La villa è disposta su due livelli, impreziosita da materiali pregiati nelle decorazioni interne, caratterizzate da tratti e colori tipicamente mediterranei. Gli ambienti (dieci) sono ampi e luminosi con un living accogliente collegato alla grande sala da pranzo e alla cucina abitabile. Completano la disposizione sei camere da letto e cinque bagni. Non mancano la Sala TV e una  Sala giochi.

L’elenco delle dotazioni è ricco e curato:

Un appartamento con ingresso indipendente, adibito ad alloggio personale;
La grande piscina privata di con idromassaggio (120 mq) e l’ampia terrazza panoramica;
Impianto di condizionamento caldo/freddo e termosifoni in ogni ambiente;
Posti auto coperti (tre) e giardino con impianto di irrigazione automatizzato.

In sintesi:
Si tratta di un immobile di prestigio unico nel suo genere, che gode di una posizione privilegiata con ampia vista panoramica, in una location tranquilla e riservata, dotato di finiture eleganti ed esclusive, ampi spazi interni, un vero e proprio parco privato di 7000 mq, un’ampia piscina prospiciente ad una straordinaria vista panoramica.

La piscina

Proponiamo in vendita splendida villa unifamiliare immersa in un rigoglioso giardino di 7.000 mq con magnifica piscina panoramica.
La villa disposta su due livelli, viene impreziosita da materiali pregiati con decorazioni interne caratterizzate da tratti e colori tipicamente mediterranei.Inserita in un contesto privilegiato, questa straordinaria proprietà incastonata come un diamante su uno dei tratti di costa più belli della Sardegna, ha il potere di ammaliare a prima vista grazie alle preziose finiture in pietra, al suo fascino e alla vista mozzafiato che la contraddistingue.

La Villa disposta su due livelli viene così composta:
– Ampio e luminoso Living
– Sala da pranzo
– Cucina abitabile
– Sala TV
– Sala giochi
– Sei camere da letto
– Cinque bagni

Dotazioni:
– Appartamento adibito ad alloggio personale
– Piscina privata di 120 mq con idromassaggio
– Ampia terrazza panoramica
– Impianto di condizionamento caldo / freddo
– Termosifoni
– Tre posti auto coperti
– Ingresso indipendente
– Impianto di irrigazione automatizzato

Perché acquistarla?
#1 Immobile di prestigio unico nel suo genere
#2 Posizione privilegiata con ampia vista panoramica
#3 Location tranquilla e riservata
#4 Finiture eleganti ed esclusive
#5 Ampi spazi interni
#6 Parco privato di 7000 mq
#7 Straordinaria vista panoramica

C’è differenza nel testo di questi due annunci? Io direi di sì e visto che si tratta di una villa da quasi cinque milioni di euro, credo che si possa dedicare anche di più di mezza giornata a scrivere qualcosa di bello.

Chi va a vedere questi annunci per comprare o vendere con cifre così, l’annuncio lo legge e lo rilegge, più volte. Se è ben scritto gli rendiamo la vita più facile, non lo facciamo scappare. Poi se la casa gli piace ed ha i soldi magari chiama davvero.

Se vi è piaciuto questo articolo condividetelo con i vostri amici...

Lascia un commento